News
13 Febbraio 2019

Come gestire l’intero funnel di vendita in modo snello ed efficiente?

Indipendentemente dalla complessità del business, del mercato di riferimento o dell’offerta di mercato, i processi e le attività connesse al funnel di vendita sono molteplici e negli ultimi anni stanno diventando infinite: lead generation, profilazione, scoring, lead nurturing, lead management, gestione della trattativa, chiusura contratto, re-engagement, upselling, cross selling. Fare ordine, comprendere quali attività intraprendere con più cura, quali esternalizzare e quali tralasciare per mancanza di tempo e risorse è diventato un lavoro complicatissimo.

Il numero di fornitori che si occupano delle singole parti dell’intera filiera iniziano a diventare ingestibili e costruire un funnel efficiente senza perdite di lead, dati e tempo è sempre più complesso.

Come fare per monitorare e ottimizzare l’intero processo di vendita? Attraverso l’implementazione di un processo di vendita in outsourcing specializzato e formato per moltiplicare le opportunità di business nel mondo digitale: dalla conversione dei lead generati dalle attività di digital marketing, alla vendita cross channel.

Un unico processo “end to end”: dalla lead generation alla vendita diretta

Ogni fase del processo di vendita oggi è indispensabile sia per quella precedente che per quella successiva; avere una overview sempre aggiornata di tutti i passaggi che vengono effettuati è un’informazione davvero strategica per guidare il business verso la giusta direzione, per questo è stato sviluppato il nostro “end to end model”. Vediamo, più nello specifico, di che cosa si tratta.

  • Digital marketing: per partire con il piede giusto è indispensabile fare analisi sia di mercato che di competitor e una volta consolidata la conoscenza del contesto è bene studiare strategicamente le azioni multichannel e le campagne da attivare sui diversi canali. E-mail marketing, social adv campaign, Google Adwords, banner display, remarketing campaign, web contest… ogni azione richiede, oltre all’implementazione, la definizione di una strategia mirata, legata alla creatività e alla definizione del budget.
  • Digital tool e lead management: monitorare i canali digitali di ingresso per attrarre e convertire potenziali clienti su strumenti come livechat, videochat, call me back, mail è un lavoro che richiede continuità e skills di gestione per non perdere nemmeno un contatto. Per non parlare della valorizzazione di ogni lead sia sul piano quantitativo che qualitativo.
  • Web sales: essere un venditore multicanale significa occuparsi della relazione commerciale a 360° fino alla finalizzazione della vendita di un prodotto o servizio utilizzando tutti i punti di contatto digitali.

Benvenuti nell’era del digital comerce; dove è già ora di sviluppare nuovi processi di vendita in grado di potenziare l’efficacia commerciale online e migliorare le performance di business.

Vuoi maggiori informazioni? Contattaci ora!

* Cliccando "Invia" dichiara di aver letto la nostra informativa sulla privacy ai sensi del Regolamento 2016/679 ed autorizza il trattamento dei dati personali forniti per ricevere informazioni sulle offerte del Gruppo INGO S.p.A. Tutti i campi contrassegnati con asterisco sono considerati obbligatori.

Cliccando "Invia" dichiara di prestare il suo consenso all'utilizzo dei dati comunicati a fini commerciali, promozionali e di marketing ai sensi di quanto disposto dalla nostra informativa sulla privacy. ATTENZIONE: Senza quest'ultimo consenso, non possiamo ricontattarla.

*Campi obbligatori